Locanda del Teatro in Norcia Ristorante - Pizzeria- Enoteca ....dove l'ospitalitá si traduce in arte
Locanda del Teatro in Norcia Ristorante - Pizzeria- Enoteca       ....dove l'ospitalitá si traduce in arte

La storia del tartufo

 

Il tartufo è un delizioso frutto della terra, un vero e proprio tesoro sotterraneo estremamente pregiato e ricercato. I tartufi nascono spontaneamente nel suolo ad una profondità che varia dai 10 ai 60 centimetri in zone libere, come boschi o terreni non coltivati, lungo gli argini dei fiumi o in aree controllate denominate “tartufaie”, terreni in cui ad opera dell’uomo sono stati piantati vari tipi di alberi micorizzati. La storia del tartufo affonda le sue radici in epoche talmente remote da rendere difficile distinguere ciò che è riconducibile alla realtà da ciò che è frutto di leggenda o della fantasia. Già dall’antichità il tartufo era molto ricercato, il suo prezzo era elevatissimo e la sua presenza sulla tavola di nobili e alti prelati era indice di nobiltà e potenza. Il suo aroma era considerato una sorta di “quinta essenza”che provocava nell’uomo un effetto estatico.Il termine tartufo cominciò a diffondersi in Italia nel ‘600, ma nel frattempo la dizione volgare era già emigrata in altri paesi d’Europa trasformandosi in “trufle” in Francia, “truffel” in Germania e “truffle” in Inghilterra.
Nell’Europa del passato il tartufo era anche chiamato “aglio del ricco” per il suo leggero sentore agliaceo. In Italia se ne fa un largo consumo intorno al secolo XVII ad imitazione della Francia soprattutto nella zona del Piemonte dove la ricerca del prezioso tubero costituiva un divertimento di palazzo. La raccolta del tartufo avviene co i Tartufai coloro che, con l’aiuto di cani addestrati, si adoperano nella cerca dei tartufi.

 

Dove siamo:

 

Piazza Vittorio Veneto, 10

06046 Norcia

 

Tel.0743817857

E-mail info@locandadelteatro.it

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Norcia Gourmet Piazza Vittorio Veneto 10 06046 Norcia Partita IVA: